Warning: Class __PHP_Incomplete_Class has no unserializer in /home/content/n3pnexwpnas01_data02/74/3448974/html/wp-content/object-cache.php on line 855
Chiede di levare i piedi zozzi dal sedile. Italiana viene MASSACRATA: “Non prendo ordini da donne” - RiscattoNazionale.com
HOME / CRONACA / Chiede di levare i piedi zozzi dal sedile. Italiana viene MASSACRATA: “Non prendo ordini da donne”

Chiede di levare i piedi zozzi dal sedile. Italiana viene MASSACRATA: “Non prendo ordini da donne”

loading...

Chiede di levare i piedi zozzi dal sedile. Italiana viene MASSACRATA: “Non prendo ordini da donne”

immigrato

ESTE. Ha fatto notare che tenere i piedi scalzi sopra un sedile è da maleducati. È stata per questo aggredita verbalmente e minacciata, con fare strafottente e metodi intimidatori. L’incivile disavventura è toccata a Elisabetta Vigato, 33 anni di Este, avvocato e difensore civico dell’Università di Padova.

Mercoledì mattina la donna era in viaggio sul treno regionale che da Saletto la portava a Padova. L’avvocato ha preso posto accanto a un gruppo composto da tre magrebini. Uno di loro si è tolto le scarpe e, senza calze, ha appoggiato i piedi sul sedile. La trentatreenne, assieme a un altro viaggiatore, ha chiesto al giovane extracomunitario di ricomporsi. Questi, di contro, ha cominciato ad offenderla in tedesco e francese, sostenendo che una donna non doveva permettersi di dargli ordini. Quando l’estense si è alzata per denunciare l’episodio al capotreno, il terzetto si è dileguato.

Tempo qualche minuto e la Vigato ha preso di nuovo posto in treno. Nel corso del viaggio, il ragazzo che l’aveva aggredita verbalmente le è ricomparso accanto e ha proseguito con minacce e offese. In quel momento la donna ha ammesso di aver temuto per la sua incolumità. Fortunatamente a pochi metri era ancora presente il capotreno, che ha fermato l’aggressore, gli ha intimato di mostrare i documenti (che non aveva, come non aveva il biglietto) e ha quindi richiesto l’intervento della Polfer.

Quando il treno è arrivato a Padova, due agenti di polizia sono saliti a bordo e hanno preso in consegna il giovane maleducato e aggressivo.

ISCRIVITI ALLA NOSTRA PAGINA FACEBOOK (QUI) o (QUI) o (QUI)

Seguici su Twitter (QUI)

Google + (Qui)

Al nostro canale Youtube (Qui)

Iscriviti al nostro gruppo Facebook (Qui) o (Qui) o (Qui) o (Qui)

Fonte clicca QUI

Altro Mattia

loading...

Guarda Anche

“TU SALVI VITE UMANE”? NOI TI TAGLIAMO IL POSTO…..

“TU SALVI VITE UMANE”? NOI TI TAGLIAMO IL POSTO….. Hai salvato vite umane? Ti tagliamo …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *